Sei in Italiamondo

CORONAVIRUS

Usa, 56mila casi e 1.500 morti in 24 ore. Record in India

13 agosto 2020, 08:40

Usa, 56mila casi e 1.500 morti in 24 ore. Record in India

 Gli Stati Uniti hanno registrato ieri quasi 56.000 nuovi casi e 1.500 decessi provocati dal coronavirus: è quanto emerge dai conteggi della Johns Hopkins University. Secondo questi dati, le nuove infezioni sono state 55.910, un andamento che porta il bilancio dei contagi a quota 5.197.118. Allo stesso tempo, i morti sono stati 1.499, per un totale dall'inizio della pandemia di almeno 166.026.

India, record casi 24h, oltre 47mila morti - L’india ha registrato nelle ultime 24 ore un altro record di casi di coronaviurs, mentre il bilancio dei decessi ha superato quota 47mila: lo ha reso noto il ministero della Sanità, secondo quanto riporta la Cnn. 
Secondo i dati ufficiali, ieri sono stati segnalati 66.999 nuovi contagi, un picco che porta il bilancio complessivo delle infezioni nel Paese a quota 2.396.637, il terzo livello più alto al mondo dopo Stati Uniti (5.197.148) e Brasile (3.164.785). Allo stesso tempo, i morti sono stati 942, un dato che porta il bilancio delle vittime a quota 47.033. 
In India i casi attivi sono oltre 653.000, mentre oltre 1,6 milioni di pazienti sono guariti. Secondo il Consiglio per la ricerca medica finora sono stati effettuati oltre 26,8 milioni di test. 

Nuovo record in Germania, 1.445 casi in 24 ore - Sono 1.445 i nuovi contagi di Coronavirus registrati nel giro di 24 ore dal Robert Koch Institut in Germania. Si tratta del nuovo picco raggiunto dal maggio scorso.  Particolarmente colpiti i Laender di Berlino, del Nordreno-Vestfalia e Amburgo. Il ministro della Sanità Jens Spahn aveva già ieri definito l’aumento della diffusione del Covid «inquietante» e il portavoce di Angela Merkel ha rinnovato l'appello al rispetto delle regole. Il governo è preoccupato dalla presenza di focolai medi e piccoli nella maggior parte dei Laender.  Dall’inizio della pandemia sono 219.964 i casi di contagio registrati in Germania e 9.211 le vittime.

In Brasile superati i 104 mila morti - Il Brasile questo mercoledì ha registrato ulteriori 1.175 decessi e 55.155 nuovi contagi nelle ultime 24 ore: lo ha comunicato in serata il ministero della Sanità brasiliano. Il numero complessivo dei casi confermati di Covid-19 nel Paese è dunque salito a 3.164.785, mentre il totale delle vittime dall’inizio della pandemia ha raggiunto quota 104.201. Il ministero ha inoltre informato che attualmente sono monitorati 751.107 pazienti mentre altri 2.309.477 sono guariti.