Sei in Italiamondo

PISTOIA

Suicida da un ponte, la moglie uccisa in casa

17 settembre 2020, 20:47

Suicida da un ponte, la moglie uccisa in casa

(ANSA) - PISTOIA, 17 SET - Un uomo si suicida gettandosi da un ponte sulla Montagna Pistoiese, poi i carabinieri scoprono che la moglie è stata uccisa nella loro casa a Vaiano (Prato), a oltre 60 km di distanza. Così, un probabile caso di omicidio-suicidio. Il movente sarebbe riconducibile a dissidi fra i due ma secondo altre valutazioni degli inquirenti il fatto che l'uomo fosse senza lavoro sarebbe stata fra le cause di malessere nella coppia. Le vittime sono Leonardo Santini, 50enne, disoccupato, e Claudia Corrieri, 38 anni, dipendente di un centro estetico. La coppia ha una figlia molto piccola che era dai nonni. L'uomo si è gettato dal ponte sospeso di Mammiano, vicino a S. Marcello Pistoiese, una passerella pedonale sul torrente Lima che nel punto più alto supera i 30 metri e altre volte teatro di suicidi. Il ritrovamento dell'uomo faceva pensare a un caso simile ma gli accertamenti per rintracciarne la famiglia hanno portato i carabinieri a scoprire che la compagna era stata uccisa con un'arma da taglio. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA