Sei in Italiamondo

LECCE

Fidanzati uccisi: arrestato presunto omicida

Il giovane fermato, Antonio De Marco, 21 anni, è stato coinquilino dei ragazzi che ha ucciso

28 settembre 2020, 22:15

Fidanzati uccisi: arrestato presunto omicida

 Il presunto omicida dei due fidanzati Eleonora Manta e Daniele De Santis uccisi la sera del 21 settembre scorso a Lecce è stato arrestato questa sera.

Il procuratore di Lecce, Leonardo Leone de Castri nel corso di una conferenza stampa, ha spiegato  che il fermato è un giovane di 21 anni, Antonio De Marco, di Casarano, studente di scienze infermieristiche. Il procuratore capo ha detto che il movente è ancora da ricostruire. Il fermo è quindi stato determinato da elementi di prova legati a dati tecnici raccolti nel corso delle indagini. L'uomo era stato coinquilino dei fidanzati, aveva affittato una stanza nello stesso immobile. De Castris ha sottolineato che  sembra emergere la premeditazione, testimoniata anche dallo studio delle telecamere. «Ora speriamo in una sua confessione -  ha detto De Castris -. In ogni caso la città di Lecce esce da un incubo»

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA