Sei in Italiamondo

CORONAVIRUS

Belgio, coprifuoco anticipato alle 22 a Bruxelles

24 ottobre 2020, 14:56

Belgio, coprifuoco anticipato alle 22 a Bruxelles

Nuova stretta a Bruxelles sulle misure di contenimento del coronavirus. Come già deciso in Vallonia Il coprifuoco si applicherà anche a Bruxelles a partire dalle 22 fino alle 6 del mattino. Lo hanno annunciato diversi borgomastri uscendo dalla riunione dell’unità di crisi, stando a quanto scrive l’agenzia di stampa 
Belga. Inoltre indossare una mascherina diventa di nuovo obbligatorio ovunque, mentre le sale di spettacolo, i teatri e i cinema, come i palazzetti dello sport saranno inaccessibili al pubblico. Le nuove regole saranno valide a partire da lunedì 26 ottobre fino al 19 novembre. 

Spagna verso un nuovo stato di allarme. Per rendere possibile un coprifuoco notturno in tutto il Paese - La Spagna si avvia verso un nuovo stato di allarme. L’esecutivo di Pedro Sanchez, secondo quanto riportano in grande evidenza i principali quotidiani spagnoli, ha intenzione di farlo in un Consiglio dei ministri straordinario che potrebbe essere convocato già domani. La richiesta di decretare lo stato di allarme - che consentirebbe di varare misure a livello nazionale come un coprifuoco notturno in tutto il Paese - è arrivata da numerose comunità autonome ed è stata sostenuta dal ministro della Salute, Salvador Illa.