Sei in Italiamondo

Guatemala, 50 morti per la tempesta Eta

06 novembre 2020, 01:34

Guatemala, 50 morti per la tempesta Eta
(ANSA) - CITTÀ DEL GUATEMALA, 6 NOV - Le frane causate dall'uragano Eta, ora declassato a depressione tropicale, hanno causato più di 50 morti nei villaggi indigeni nel nordovest del Guatemala. Lo ha annunciato ieri sera il presidente Alejandro Giammattei in una conferenza stampa a Puerto Barrios, città nordoccidentale colpita dalle inondazioni. Il Coordinamento nazionale per la riduzione dei disastri (Conred) del Guatemala aveva riferito ieri mattina che quattro persone tra cui due minori erano morte nel Paese a causa di frane provocate dalle piogge portate da Eta. "Ora invece il numero delle vittime è di oltre 50", ha detto ieri sera Giammattei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA