Sei in Italiamondo

ELEZIONI USA

Biden aumenta il distacco da Trump: "Vinceremo. Il Paese sia unito e guarisca le sue ferite"

07 novembre 2020, 09:11

Biden aumenta il distacco da Trump: "Vinceremo. Il Paese sia unito e guarisca le sue ferite"

«Non abbiamo ancora una dichiarazione finale, ma i numeri sono chiari, e ci dicono che vinceremo. Vinceremo la Georgia e vinceremo la Pennsylvania":

Joe Biden parla a Wilmington in quella che doveva essere la festa della vittoria, mentre il conteggio prosegue in cinque Stati chiave.

Biden invita alla calma e all’unità: «E' il tempo di dire basta alla rabbia e alla demonizzazione nella politica», afferma, «la grande maggioranza degli americani che hanno votato vuole che il vetriolo sia messo fuori dalla politica e che il Paese si unisca e guarisca le sue ferite».

Annuncia, quale primo atto, azioni anti Covid, mentre il Paese supera i 120 mila contagi giornalieri. Positivi anche il capo e 4 membri dello staff della Casa Bianca.


Intanto Donald Trump starebbe iniziando ad ammettere con i suoi più stretti consiglieri che potrebbe non essere in grado di vincere le elezioni. Lo riporta la Cnn citando alcune fonti della Casa Bianca. Dietro le quinte e sotto pressione anche dei suoi uomini più fidati, fra i quali la figlia Ivanka Trump e il cognato Jared Kushner, il presidente inizierebbe così a ipotizzare una sua possibile sconfitta.