Sei in Italiamondo

VIOLENZA SULLE DONNE

Fermato per violenza sessuale su una 18enne il fondatore di Facile.it

08 novembre 2020, 10:43

Fermato per violenza sessuale su una 18enne il fondatore di Facile.it

 Prima le avrebbe fatto assumere cocaina e ketamina e poi l’avrebbe violentata.

Con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di una 18enne, detenzione e cessione di stupefacente, sequestro di persona e lesioni, Alberto Maria Genovese, l’imprenditore che ha fondato la start-up assicurativa Facile.it, poi ceduta nel 2014, è stato fermato nella notte tra venerdì e sabato dalla polizia.

L’imprenditore 43enne, secondo la ricostruzione, avrebbe violentato la giovane a una festa privata a casa sua, nel cuore di Milano, lo scorso 12 ottobre.

«In riferimento alle notizie apparse su alcuni media riteniamo corretto precisare che Alberto Genovese ha lasciato Facile.it nel 2014 e non ha oggi alcun ruolo operativo nella nostra azienda». Lo scrive la società in una nota. 
«Per rispetto di tutte le persone coinvolte nella faccenda - si legge ancora -, riteniamo che al momento sia corretto non commentare oltre. Ricordiamo che la proprietà di Facile.it è detenuta oggi dal fondo di investimento EQT e dal fondo Oakley».