Sei in Italiamondo

Libia: presidente Tunisia, il Forum è un momento storico

09 novembre 2020, 17:38

Libia: presidente Tunisia, il Forum è un momento storico
(ANSA) - TUNISI, 09 NOV - "La Tunisia è orgogliosa di ospitare questo storico incontro perché sarà l'inizio di una nuova legittimità derivante dalla sola volontà del popolo libico". Lo ha detto oggi il presidente della Repubblica tunisina, Kais Saied, in apertura del Forum di Dialogo politico libico a Tunisi, sotto gli auspici delle Nazioni Unite. "Il nostro obiettivo è ripristinare la sovranità di tutta la Libia: il popolo libico ha il diritto all'autodeterminazione", ha detto Saied. Il presidente ha detto che la soluzione, intralibica e senza interferenze straniere, non può che essere pacifica, poiché guerre e spargimenti di sangue non lasciano altro che rancore, che scompare solo dopo lunghi anni. "Domando ai libici di agire con coscienza, poiché un discorso che porta alla divisione é pericoloso, non solo per la Libia ma anche per tutta la regione", ha detto il presidente tunisino. Infine, Saied ha suggerito che le personalità che verranno indicate per guidare il periodo di transizione "si impegnino a non candidarsi alle elezioni presidenziali o politiche" e mettano invece a punto una Costituzione per gestire questa fase transitoria. Come riferisce l'Unsmil su Twitter, il presidente tunisino ha chiesto ''di concentrarsi su una Libia unificata. Non c'è spazio per una Libia divisa. Alcuni parlano di Oriente e di Occidente, ma il popolo libico è uno solo. La soluzione per il popolo libico è la riconquista della loro piena sovranità' (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA