Sei in Italiamondo

Covid: stop all'accordo sui viaggi tra Hong Kong e Singapore

21 novembre 2020, 11:46

Covid: stop all'accordo sui viaggi tra Hong Kong e Singapore
(ANSA) - ROMA, 21 NOV - L'accordo per i "viaggi sicuri" (travel bubble) siglato tra Hong Kong e Singapore che doveva entrare in vigore domani è stato posticipato dopo un improvviso aumento di casi di coronavirus nell'ex colonia britannica. "Alla luce della recente ondata di casi locali, abbiamo deciso, insieme al governo di Singapore, di posticipare di due settimane il lancio della bolla dei viaggi aerei", ha dichiarato il ministro del Commercio di Hong Kong, Edward Yau. Oggi sono stati registrati 36 nuovi casi di Covid-19, di cui 13 da fonti di trasmissione sconosciuta, per questo le autorità temono una nuova ondata di contagi fuori controllo. "IlCovid-19 è ancora tra noi, e anche se stiamo lottando per ritornare alla normalità il percorso sarà pieno di alti e bassi", ha scritto il ministro dei trasporti di Singapore, Ong Ye Kung, sulla sua pagina Facebook (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA