Sei in Italiamondo

CORONAVIRUS

Bonaccini: "Ci si vaccini quando sarà possibile. E a Natale evitare il tana liberi tutti"

25 novembre 2020, 09:02

Bonaccini: "Ci si vaccini quando sarà possibile. E a Natale evitare il tana liberi tutti"

 «Ci si vaccini quando sarà disponibile perchè questa è la migliore opportunità che ci viene offerta per uccidere definitivamente il virus». Così il presidente dell’Emilia-Romagna e della Conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini a Unomattina su Raiuno, nella prima intervista televisiva da quando circa 20 giorni fa è risultato positivo al coronavirus.

«Sto bene - ha rassicurato - sto curando la polmonite bilaterale, ma sto bene». 

 «Da un lato occorre evitare che diventi anche pandemia economica e sociale ma certamente dobbiamo evitare il tana liberi tutti perchè siamo ancora dentro la curva pandemica». Così Bonaccini risponde a una domanda sulle ipotesi di allentamento misure in vista del Natale.

«Pare che le misure restrittive comincino a funzionare», aggiunge, «ma siamo ancora a fine novembre e quindi ci sono ancora un pò di giorni per valutare quale può essere la condizione di equilibrio migliore, mettendo ovviamente la salute a primo posto. Se qualche apertura ci può essere, deve essere fatta nella miglior sicurezza possibile».