Sei in Italiamondo

TERREMOTO

Nuove scosse di terremoto in Croazia, torna la paura

Sisma di 4.2 stamane. Nella notte era stato di 3.5 

04 gennaio 2021, 10:11

Nuove scosse di terremoto in Croazia, torna la paura

Nuove scosse di terremoto si sono registrate nelle prime ore di stamane nelle zone della Croazia già colpite dal forte sisma 6.4 del 29 dicembre scorso. Come riferiscono i media regionali, una scossa di magnitudo 4.2 è avvenuta alle 7.49 (stessa ora italiana) con epicentro non lontano da Petrinja, la cittadina a 50 km circa a sudest di Zagabria semidistrutta dal terremoto di una settimana fa. Il sisma che ha provocato di nuovo paura tra gli abitanti è stato avvertito chiaramente in tutto il cratere che comprende Sisak, Glina, Majske Poljane, fino a Zagabria, Banja Luka e anche nel nord della Bosnia-Erzegovina. In precedenza un'altra scossa di magnitudo 3.5 si era registrata alle 4.20 con epicentro sempre intorno a Petrinja. Nella regione colpita dal terremoto - il cui bilancio è di sette morti e una trentina di feriti - sono in corso le operazioni di assistenza alle popolazioni colpite e di rimozione delle macerie. Aiuti giungono da molti Paesi, Italia compresa. (ANSAmed).