Sei in Italiamondo

CORONAVIRUS

Decreto legge Sostegni: misure per imprese e lavoratori. Ecco la bozza

19 marzo 2021, 12:43

Decreto legge Sostegni: misure per imprese e lavoratori. Ecco la bozza

Sostegni per le imprese in difficoltà economica e proroga Cassa integrazione, risorse per l’acquisto di vaccini e farmaci ma anche interventi in favore degli enti territoriali: è composta da 44 articoli la bozza del decreto sostegni in arrivo sul tavolo del Consiglio dei Ministri che l'ANSA ha potuto visionare. Nel testo non c'è lo 'stralciò delle cartelle, tema ancora aperto nel confronto di governo, ma solo la possibilità per gli operatori economici in grande difficoltà, che hanno subito una riduzione del volume d’affari oltre il 30%, di accedere ad una definizione agevolata delle cartelle. 

 I contributi a fondo tributo del nuovo decreto Sostegni arriveranno alle imprese e ai titolari di partita Iva con fatturato fino a 10 milioni e con perdite del 30% nell’ammontare medio mensile del 2020 rispetto all’anno precedente. Le imprese potranno scegliere tra bonifico e credito d’imposta: gli aiuti saranno di minimo 1000 euro per le persone fisiche (2000 per le persone giuridiche) e massimo 150mila euro. E' quanto prevede la Bozza del Dl Sostegni che l’ANSA ha potuto visionare. Sono previste 5 fasce di ricavi con percentuali dei 'sostegnì differenziata che dal 60% per le più piccole al 20% per le più grandi. 

Primi fondi per alcune filiere più colpite dalla crisi: la nuova bozza del decreto Sostegni, nel pomeriggio sul tavolo del Consiglio dei ministri, prevede un fondo da 200 milioni «da destinare al sostegno delle categorie economiche particolarmente colpite dall’emergenza Covid, incluse le imprese esercenti attività commerciali e ristorazione nei centri storici e le imprese operanti nel settore dei matrimoni e degli eventi privati». I fondi saranno distribuiti dalle Regioni. Previsti anche 200 milioni in più per il sostegno delle filiere agricole, della pesca e dell’acquacoltura. 100 milioni andranno a coprire la cancellazione di fiere e congressi e altri 150 per le fiere internazionali