Sei in Italiamondo

ISTAT

Covid: il 93,2% sempre con la mascherina nella seconda ondata

24 marzo 2021, 17:08

Covid: il 93,2% sempre con la mascherina nella seconda ondata

(ANSA) - ROMA, 24 MAR - Durante la seconda ondata della pandemia da Covid, il 93,2% dei cittadini ha sempre usato le mascherine nei luoghi aperti , il 5,9% lo ha fatto spesso. E l'84% le ha utilizzate anche al chiuso quando erano presenti persone non conviventi. In quel periodo 7 italiani su 10 erano disponibili a vaccinarsi e 4 cittadini su 5, pari all'80,2%, ritenevano utili le misure adottate dal Governo e chiare le informazioni ricevute sui comportamenti da adottare (82,8%), percentuali molto elevate ma un po' più basse registrate in pieno lockdown.

Sono alcuni dei dati del report "I cittadini durante la seconda ondata epidemica: 12 dicembre 2020 - 15 gennaio 2021", pubblicato oggi dall'Istat, da cui emerge che durante la seconda ondata gli italiani hanno dimostrato un certo ottimismo visto che all'epoca poco meno di 9 persone su 10 ritenevano che "la situazione emergenziale sarà superata".

Ma con il tempo è scemato visto che a quasi un anno di distanza dall'inizio della pandemia, è "ancora solo il 10,5% a essere pienamente ottimista e confidente in una rapida soluzione". In quel periodo in un giorno medio della settimana è uscito il 58,3% dei cittadini di 18 anni e più, mentre il restante 41,7% è rimasto in casa. Tra chi è uscito il 63,0% lo ha fatto una sola volta nel corso della giornata. Gli uomini si sono allontanati da casa più delle donne: 66% contro il 51,2%. (ANSA).