Sei in Italiamondo

Covid: India, pellegrinaggio sul Gange ridotto a un mese

25 marzo 2021, 17:46

Covid: India, pellegrinaggio sul Gange ridotto a un mese
(ANSA) - NEW DELHI, 25 MAR - Il periodo del pellegrinaggio del Kumbha Mela è stato ridotto, per la prima volta nella storia dell'India, a un solo mese, per limitare i rischi del contagio da coronavirus: lo scrive il quotidiano The Hindu. Secondo un comunicato delle autorità di Haridwar, la città dello stato dell'Uttarakhand, dove già da settimane migliaia di pellegrini si affollano per il bagno rituale nel fiume Gange, d'ora in poi tutti i partecipanti che intendono unirsi al mega raduno religioso dovranno esibire un recente test di negatività al Covid. Il pellegrinaggio sarà ristretto al mese di aprile, con sole tre giornate di immersione collettiva il 12, 14 e 27. In questi giorni, detti "shahi snan", i devoti si tuffano nelle acque del fiume sacro a migliaia. I nuovi casi di Covid stanno aumentando esponenzialmente nel paese da due settimane, creando una forte preoccupazione per la seconda ondata: solo ieri i nuovi contagi sono stati 53.476, il dato più alto registrato non solo dall'inizio del 2021, ma dallo scorso ottobre. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA