Sei in Italiamondo

Cina: sanzioni, Gb convoca ambasciatore Pechino

26 marzo 2021, 13:21

Cina: sanzioni, Gb convoca ambasciatore Pechino
(ANSA) - LONDRA, 26 MAR - Il governo di Boris Johnson risponde alle contro-sanzioni della Cina contro 9 personalità britanniche, sullo sfondo dello scontro sulle repressioni nei confronti degli Uiguri musulmani dello Xinjiang, convocando l'ambasciatore di Pechino a Londra per protesta. Lo rende noto il Foreign Office, citando il ministro degli Esteri, Dominic Raab. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA