Sei in Italiamondo

Covid: ricoveri Gb ai minimi, ma frena il calo dei contagi

26 marzo 2021, 17:49

Covid: ricoveri Gb ai minimi, ma frena il calo dei contagi
(ANSA) - LONDRA, 26 MAR - Continua a scendere il numero dei ricoverati negli ospedali britannici per Covid, ridottosi ormai a meno di 5000 totali grazie agli effetti del terzo lockdown nazionale prolungato imposto dal governo di Boris Johnson dopo l'impennata di fine anno legata all'aggressiva 'variante inglese' del virus, mentre i morti delle ultime 24 si stabilizzano a 70 con poco più di 6.000 nuovi casi su quasi 1,3 milioni di tamponi quotidiani processati. E a pesare in positivo è anche la campagna vaccinale che supera ormai quota 33 milioni di dosi somministrate (con 29 milioni di persone sottoposte alla prima iniezione, inclusa oltre la metà dell'intera popolazione adulta del Regno e un balzo dei richiami a più di 3 milioni). Rallenta tuttavia il ritmo nella tendenza al calo dei contagi nazionali secondo le elaborazioni dell'Ons (equivalente britannico dell'Istat) relative alla settimana scorsa, che indicano 1 caso su 450 persone in Galles, ma 1 su 340 in Inghilterra, 1 su 320 in Irlanda del Nord e 1 su 240 (peggio di tutti) in Scozia dove le scuole hanno riaperto prima; mentre si rileva un generale incremento proprio fra gli studenti delle secondarie dopo la ripresa delle lezioni in classe e segnali di rimbalzo in alcune aree del nord dell'Inghilterra: con l'indice nazionale di diffusione dell'infezione Rt ritoccato lievemente al rialzo da 0,6-0,9 a 0,7-0,9, seppure ancora sotto la soglia di pericolo 1. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA