Sei in Italiamondo

CORONAVIRUS

Amendola, il certificato Ue non sarà discriminatorio

29 marzo 2021, 12:02

Amendola, il certificato Ue non sarà discriminatorio

(ANSA) - ROMA, 29 MAR - Il certificato sanitario europeo "non sarà discriminatorio" ma dovrà aiutare a facilitare i viaggi in Europa. Lo ha detto il sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega agli Affari Ue Enzo Amendola a Rainews 24. "Nel certificato - ha spiegato - non sarà indicato solo vaccino, ma anche il tampone. Dobbiamo mettere insieme 27 banche dati di diversi Paesi". "Sarà un certificato e non un passaporto perché non deve essere discriminatorio e deve garantire la privacy", ha ribadito Amendola. (ANSA).