Sei in Italiamondo

Covid: arrestato ladro d'auto positivo, agenti in quarantena

29 marzo 2021, 10:18

Covid: arrestato ladro d'auto positivo, agenti in quarantena
(ANSA) - BARI, 29 MAR - Un pregiudicato 43enne barese positivo al Covid è stato scoperto dalla Polizia mentre tentava di rubare un'auto. E' stato arrestato per furto aggravato, denunciato per epidemia colposa e sanzionato per violazione del coprifuoco, costringendo anche i quattro agenti delle volanti entrati in contatto con lui alla quarantena preventiva. E' accaduto ieri pomeriggio nel quartiere Poggiofranco di Bari. Il 43enne è stato sorpreso in flagranza mentre forzava e asportava dei pezzi a bordo di un'autovettura. Un altro pregiudicato 30enne è stato denunciato a Bari per resistenza a pubblico ufficiale per aver tentato la fuga alla vista della pattuglia ed è poi stato anche sanzionato per la violazione delle norme anti-Covid. A Torre a Mare, poi, i poliziotti hanno sanzionato tre persone che giravano nel quartiere, a piedi, senza giustificato motivo nonostante il divieto imposto dalla "zona rossa" e uno di loro è stato anche denunciato perché trovato in possesso di droga. Tra i destinatari delle sanzioni anti-Covid nell'ultimo fine settimana ci sono anche otto giovani multati con 400 euro ciascuno dalla Polizia locale di Bari perché, dopo una segnalazione per schiamazzi giunta alla centrale operativa, gli agenti li hanno trovati alle 2 del mattino, in pieno coprifuoco, a cantare e bere bevande alcoliche all'esterno di una chiesa in zona Picone a Bari. Sul litorale di Torre a Mare sono stati sanzionati due conducenti di veicoli che, senza giustificato motivo, circolavano provenienti da Triggiano e Capurso, nonostante il divieto di spostamento tra Comuni. Altre sanzioni sono state elevate ad alcuni cittadini stranieri in giro nel centro storico del capoluogo pugliese senza mascherine. Ieri gli agenti hanno sanzionato anche un negozio di generi alimentari che non osservava il relativo divieto di vendita imposto nella giornata festiva. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA