Sei in Italiamondo

Migranti: partita dall'Honduras nuova carovana verso Usa

30 marzo 2021, 17:54

Migranti: partita dall'Honduras nuova carovana verso Usa
(ANSA) - TEGUCIGALPA, 30 MAR - Almeno 300 persone hanno lasciato oggi prima dell'alba la città di San Pedro Sula, in Honduras, dirette al confine settentrionale del Paese con il Guatemala, per poi proseguire il loro viaggio verso gli Stati Uniti. Lo scrive oggi il quotidiano La Tribuna. La partenza di questa carovana, aggiunge il giornale, ha generato una emergenza in Guatemala dove il governo ha decretato uno 'stato di allerta' che entra in vigore oggi e che riguarda cinque dipartimenti (Izabal, Zacapa, Chiquimula, El Progreso e Petén) che confinano con l'Honduras. Il provvedimento permetterà, per 15 giorni, di limitare le riunioni all'aperto e le manifestazioni pubbliche. Inoltre, le forze di polizia e l'esercito potranno sciogliere qualsiasi riunione o manifestazione pubblica non autorizzata. Si tratta della seconda carovana che parte da San Pedro Sula quest'anno. La prima, forte di migliaia di persone, era partita il 13 gennaio, ma il sogno dei migranti di raggiungere il territorio statunitense si è infranto alla frontiera del Guatemala dove le forze dell'ordine hanno impedito il loro transito sul territorio guatemalteco per carenza di documenti e certificati di negatività al Covid-19. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA