Sei in Italiamondo

Usa: 40 anni fa l'attentato a Ronald Reagan

30 marzo 2021, 17:43

Usa: 40 anni fa l'attentato a Ronald Reagan
(ANSA) - NEW YORK, 30 MAR - Quarant'anni fa Ronald Reagan veniva raggiunto da un proiettile all'uscita dell'Hotel Hilton di Washington. Era il 30 marzo 1981, a poco più di due mesi dall'inizio del suo mandato presidenziale, quando uno squilibrato, John Hinckley Jr, fece fuoco contro il neopresidente perforandogli con un proiettile il polmone sinistro. Reagan fu portato subito in ospedale e sottoposto ad intervento chirurgico. Secondo I medici rischiò di morire durante l'operazione. Fu dimesso una decina di giorni dopo. Prima di essere operato, Reagan trovò la forza di scherzare con l'equipe medica: "Spero che siate tutti repubblicani". Hinckley Jr. fu accusato di tentato omicidio ma giudicato non colpevole per incapacità di intendere e di volere. All'epoca disse che voleva uccidere Reagan per far colpo sull'attrice Jodie Foster. Per 34 anni (dal 1982 al 2016) ha vissuto nel manicomio criminale di St. Elizabeth a Washington. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA