Sei in Italiamondo

Israele: caccia a 61 seggi, Bennett vedrà premier e Lapid

01 aprile 2021, 17:31

Israele: caccia a 61 seggi, Bennett vedrà premier e Lapid
(ANSA) - TEL AVIV, 01 APR - Continua il lavoro dei partiti per arrivare ad una maggioranza di 61 seggi alla Knesset in vista dell'incarico di formare il governo che il presidente Reuven Rivlin assegnerà mercoledì 7 aprile. Naftali Bennett - leader di 'Yamina' che con i suoi 7 seggi può essere determinante per entrambi gli schieramenti principali - vedrà a questo scopo Benyamin Netanyahu domani. Il premier in queste ultime ore ha rivolto un appello sia a Bennett sia all'ex Likud Gideon Saar - ora nel fronte a lui opposto - per entrare nel suo blocco. Bennett dopo Netanyahu vedrà sabato sera anche il leader dell'opposizione Yair Lapid. Entrambe le coalizioni hanno necessità di contare sui voti di Bennett, leader nazionalista religioso, pur se la strada non è delle più semplici. Il leader di Yamina ha chiesto a entrambi i blocchi di essere lui premier. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA