Sei in Italiamondo

Birmania: altri 7 morti, bilancio vittime sale a 543

02 aprile 2021, 07:49

Birmania: altri 7 morti, bilancio vittime sale a 543
(ANSA) - ROMA, 02 APR - Almeno altri 7 morti sono stati registrati ieri in Birmania, un dato che porta il totale delle vittime dall'inizio delle proteste anti golpe ad ameno 543: lo riporta l'Associazione per l'assistenza ai prigionieri politici (Aapp). Secondo l'organizzazione non profit per la difesa dei diritti umani basata in Thailandia, nella giornata di giovedì sono state uccise cinque persone, mentre due avevano perso la vita nei giorni scorsi ma non erano state conteggiate. Finora le autorità hanno arrestato un totale di 2.741 persone. Ieri l'ex leader Aung San Suu Kyi è stata accusata anche di aver violato una legge sui segreti di Stato risalente all'epoca coloniale, mentre il consiglio di sicurezza dell'Onu ha approvato all'unanimità una dichiarazione in cui condanna fermamente la morte di civili nel Paese e in cui si esprime preoccupazione per il deterioramento della situazione. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA