Sei in Italiamondo

Covid: Bolsonaro, 'Brasile al limite, è una polveriera'

14 aprile 2021, 18:45

Covid: Bolsonaro, 'Brasile al limite, è una polveriera'
(ANSA) - ROMA, 14 APR - Il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, oggi ha detto che il suo Paese "è al limite" e che attende "un segnale dal popolo" per "agire". Il capo dello Stato ha anche sottolineato che la gente sembra trovarsi in una "polveriera" pronta ad esplodere a causa dei problemi sociali generati dalla pandemia di coronavirus. "Il Brasile è al limite, la gente dice che devo agire ... Sto aspettando un segnale dal popolo perché la fame, la miseria e la disoccupazione sono sotto gli occhi di tutti, non li vede solo chi non vuole", ha sottolineato Bolsonaro parlando con alcuni simpatizzanti a Brasilia, in dichiarazioni riportate dai media. "Non voglio litigare con nessuno, ma siamo sul punto di avere un problema serio in Brasile. Che cosa verrà fuori da tutto questo, dove arriveremo? Sembra di trovarci in una polveriera. E ci sono persone, in giacca e cravatta, che non vogliono vederlo ", ha aggiunto il capo dello Stato. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA