Sei in Italiamondo

Covid: sindaco di Mosca, in 820mila vaccinati con due dosi

15 aprile 2021, 09:12

Covid: sindaco di Mosca, in 820mila vaccinati con due dosi
(ANSA) - MOSCA, 15 APR - Più di un milione di abitanti di Mosca ha ricevuto la prima dose di un vaccino contro il coronavirus. Lo ha detto il sindaco della città Sergei Sobyanin. "Il numero di abitanti di Mosca che ha ricevuto la prima dose di vaccino ha superato il milione. Più di 820.000 persone sono state completamente vaccinate. Quasi il 45% di coloro che sono stati vaccinati sono abitanti di Mosca di età superiore ai 60 anni, per i quali è particolarmente importante ottenere la protezione contro il virus", ha sottolineato il sindaco. Secondo Sobyanin, Mosca ha abbastanza scorte di vaccino. Ben 100 punti di vaccinazione operano nei centri sanitari della città, e diversi punti di vaccinazione mobili sono stati allestiti nei principali centri commerciali. "Questa settimana, la città ha iniziato la vaccinazione delle persone con difficoltà motorie che hanno difficoltà a raggiungere i centri sanitari", ha aggiunto il sindaco. Lo riporta la Tass. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA