Sei in Italiamondo

Covid, Ontario prolunga lockdown e chiude i confini

17 aprile 2021, 05:48

Covid, Ontario prolunga lockdown e chiude i confini
(ANSA) - OTTAWA, 17 APR - La provincia più popolosa del Canada, l'Ontario, ha esteso il lockdown implementando misure più severe per combattere il Covid.19, chiudendo i confini nazionali e vietando i viaggi non necessari. Lo ha annunciato il governatore Doug Ford dopo che la provincia di 14 milioni di persone ha registrato ieri 4.812 nuovi casi, un record, e 25 morti. "Il ritmo della nostra fornitura di vaccini non ha tenuto il passo con la diffusione delle nuove varianti Covid", ha detto, "siamo in affanno, ma se insistiamo e restiamo con i nervi saldi, possiamo ribaltare la situazione. Siamo a terra, ma non sconfitti". Ford ha esteso il lockdown, in vigore dall'8 aprile, di altre due settimane rispetto al previsto, fino al 19 maggio, e ha ordinato ai residenti di uscire di casa solo per stretta necessità pena multe pari a 750 dollari canadesi (circa 500 euro). Il governo provinciale sta anche chiudendo i cantieri non essenziali, limitando le riunioni all'aperto solo ai membri della famiglia e un'altra persona e vietando gli sport all'aria aperta come il golf e il basket. Sta anche limitando la capacità di attività commerciali essenziali, come farmacie o supermercati, al 25%, matrimoni, funerali e cerimonie religiose a 10 persone. I confini con il Quebec e Manitoba saranno chiusi ai viaggi non essenziali a partire da lunedì. Il Quebec, la seconda provincia più popolosa del Canada, ha seguito l'esempio annunciando la chiusura del suo confine comune con l'Ontario. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA