Sei in Italiamondo

Russia arresta diplomatico ucraino accusato di spionaggio

17 aprile 2021, 10:03

Russia arresta diplomatico ucraino accusato di spionaggio
(ANSA) - SAN PIETROBURGO, 17 APR - Il servizio di sicurezza russo Fsb ha annunciato di aver arrestato un diplomatico ucraino, accusandolo di spionaggio, per aver ricevuto "informazioni sensibili" da un russo. "Un diplomatico ucraino, console del consolato dell'Ucraina a San Pietroburgo, Alexander Sosonyuk, è stato arrestato dal Servizio Federale di Sicurezza", perché colto in flagrante "dopo aver ricevuto dati classificati dalle banche dati delle forze dell'ordine russe e dell'Fsb", ha detto l'ufficio stampa. Come ha sottolineato l'Fsb, "questa attività è incompatibile con lo status di diplomatico ed è di natura chiaramente ostile verso la Federazione Russa". La Russia applicherà misure al diplomatico ucraino arrestato in conformità con il diritto internazionale, ha detto l'ufficio stampa dell'Fsb. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA