Sei in Italiamondo

iraq

Incendio nel reparto Covid, a Baghdad è una strage: 58 morti

25 aprile 2021, 11:19

Incendio nel reparto Covid, a Baghdad è una strage: 58 morti

Si aggrava pesantemente il bilancio delle vittime in seguito all'incendio scoppiato stanotte in un ospedale di Baghdad che curava pazienti affetti da Covid. Si contano 58 morti, hanno riferito le autorità nel loro primo rapporto ufficiale sull'incidente.

Tra i pazienti deceduti, 28 erano in terapia intensiva, attaccati a respiratori. Fonti mediche in precedenza avevano parlato di 23 morti. L'incidente ha provocato indignazione e sono state chieste le dimissioni del ministro della Salute. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA