Sei in Italiamondo

Turkmenistan: nuova festa nazionale in onore dei cani Alabay

26 aprile 2021, 15:16

Turkmenistan: nuova festa nazionale in onore dei cani Alabay
(ANSA) - ROMA, 26 APR - Il Turkmenistan, ex repubblica sovietica dell'Asia centrale governata dal 2007 dallo stesso presidente, Gurbanguly Berdimuhammedow, ha istituito una nuova festa nazionale in onore di una razza di cani tipica del Paese, l'Alabay. Lo riporta la Bbc. Lo stesso presidente si è adoperato per incoraggiare la venerazione della razza canina come simbolo del patrimonio nazionale, e il 25 aprile è diventato il giorno della loro celebrazione. La Giornata nazionale del cane da pastore turkmeno è stata celebrata vicino alla capitale Ashgabat con gare e concerti. Il presidente ha assegnato il primo premio per il coraggio a un cane nel servizio di guardia di frontiera, consegnato dal figlio, il vice primo ministro Serdar Berdymukhamedov. L'Alabay è una varietà turkmena del cane da pastore dell'Asia centrale e tuttora è utilizzato a guardia delle greggi. Sono tra i cani più grandi del mondo, con un peso fino a 80 chilogrammi. L'anno scorso, il presidente aveva inaugurato nella capitale una statua dorata alta 6 metri raffigurante uno di questi cani, offerti anche in dono ai leader delle nazioni alleate. Un video virale del 2017 immortalava il presidente russo Vladimir Putin con in braccio un cucciolo di Alabay. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA