Sei in Italiamondo

SICUREZZA

In arrivo 4.500 taser per le forze dell'ordine a Reggio, Bologna e altre 10 città italiane

13 luglio 2021, 17:43

In arrivo 4.500 taser per le forze dell'ordine a Reggio, Bologna e altre 10 città italiane

Axon si è aggiudicata la gara nazionale per la fornitura di 4.482 dispositivi taser alle forze dell’ordine italiane. Ne dà notizia la stessa azienda dopo la firma del contratto, ricordando che l’iter per l’utilizzo in via sperimentale del taser è iniziato nel 2014, mentre la sperimentazione è stata avviata nel 2018 e ha coinvolto Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza di 12 città italiane: Milano, Torino, Genova, Padova, Reggio Emilia, Bologna, Firenze, Caserta, Napoli, Brindisi, Catania e Palermo.

«La sperimentazione - prosegue Axon - si è conclusa con successo e, nel gennaio 2020, il Consiglio dei Ministri ha approvato un regolamento, recepito da un decreto del Presidente della Repubblica, che ha aggiunto il dispositivo taser alla lista delle armi in dotazione alle forze dell’ordine italiane. Axon si è aggiudicata la gara nazionale dopo aver completato con successo tutti i test e le verifiche di conformità richieste». «Siamo davvero molto entusiasti della conclusione positiva di questa sperimentazione e onorati di essere stati selezionati per fornire alle forze dell’ordine italiane i dispositivi Axon taser X2», ha dichiarato Loris Angeloni, managing director di Axon Italia.

«La sperimentazione - prosegue Axon - si è conclusa con successo e, nel gennaio 2020, il Consiglio dei Ministri ha approvato un regolamento, recepito da un decreto del Presidente della Repubblica, che ha aggiunto il dispositivo taser alla lista delle armi in dotazione alle forze dell’ordine italiane. Axon si è aggiudicata la gara nazionale dopo aver completato con successo tutti i test e le verifiche di conformità richieste». «Siamo davvero molto entusiasti della conclusione positiva di questa sperimentazione e onorati di essere stati selezionati per fornire alle forze dell’ordine italiane i dispositivi Axon taser X2», ha dichiarato Loris Angeloni, managing director di Axon Italia.