Sei in Italiamondo

TOKYO

Ritrovato l'atleta ugandese scomparso dopo essere arrivato in Giappone

20 luglio 2021, 14:14

Ritrovato l'atleta ugandese scomparso dopo essere arrivato in Giappone

L’atleta ugandese scomparso dopo essere arrivato in Giappone per le Olimpiadi di Tokyo è stato trovato, secondo l’Asahi Shimbun, a Yokkaichi, nella prefettura di Mie, come riferisce la polizia della prefettura di Osaka. 
Julius Ssekitoleko, 20 anni, sollevatore di pesi arrivato in Giappone come uno dei nove membri della delegazione olimpica ugandese, era scomparso la scorsa settimana dopo aver lasciato un biglietto in albergo. «Non tornerò in Uganda perchè la vita lì è dura - aveva scritto - Voglio lavorare in Giappone. Si prega di inviare i bagagli nella mia stanza alla mia famiglia».