Sei in 24 Ore

Lo scontro oggi è sui migranti. Open Arms verso Lampedusa

14 agosto 2019, 19:00

Lo scontro oggi è sui migranti. Open Arms verso Lampedusa

LETTERA DI CONTE AL MINISTRO, METTERE IN SICUREZZA I MINORI Nuovo scontro sui migranti. Il Tar dispone la sospensione del divieto d’ingresso nelle acque territoriali italiane della Open Arms. Il Viminale contesta la decisione e proporrà un ricorso urgente al Consiglio di Stato. «Ci dirigiamo verso il porto sicuro più vicino in modo che i diritti delle 147 persone, da 13 giorni sul ponte della nostra nave, vengano garantiti», annuncia la stessa Ong. In una lettera inviata al ministro dell’Interno, Conte chiede di «mettere in sicurezza i minori» presenti sulla nave. Intanto le condizioni meteo stanno peggiorando mentre la Ocean Viking si dirige verso nord. «Abbiamo bisogno al più presto di un porto sicuro», ribadisce Medici Senza Frontiere.

SALVINI CONFERMA, 'IL 20 AGOSTO SFIDUCEREMO CONTE' 
REDDITO DI CITTADINANZA, LEGA-M5S DI NUOVO AI FERRI CORTI «Il 20 agosto sfiduceremo il premier». Lo annuncia Salvini. «Stiamo facendo tutto il possibile perchè gli italiani possano votare. Nessun governo strano, prima si vota, meglio è», sottolinea il leader del Carroccio. «Molli la poltrona, lo faccia per coerenza», è l’invito dei 5 stelle mentre il reddito di cittadinanza è di nuovo argomento di scontro. «Il 70% di chi lo chiede non ne ha diritto, va rivisto», suggerisce Garavaglia. «E' la più grande cretinata mai sentita», replicano i pentastellati; «L'offerta congrua deve essere giornaliera», insiste il leghista Durigon.

GENOVA RICORDA CON RABBIA, 'E' STATA UNA CONDANNA A MORTE' 
VERTICI DI AUTOSTRADE VIA DALLA CERIMONIA, DOPO PROTESTE Un anno dopo Genova piange i 43 morti del crollo del ponte Morandi. «La loro è stata una condanna a morte», ha detto Egle Possetti, presidente del comitato delle famiglie delle vittime. Alla cerimonia di commemorazione, tra gli altri, anche il presidente Mattarella, accolto da applausi, il premier Conte e i vicepremier Di Maio e Salvini. I vertici di Autostrade si sono allontanati dopo la protesta dei familiari della vittime. «Aspi non può pagare per le colpe di un manager», sostiene Toti in merito alla possibile revoca della concessione. «Il ponte era idoneo a restare aperto?», domanda il procuratore capo Cozzi.

GERMANIA ARRANCA, PIL SOTTOZERO, TIMORI DI RECESSIONE 
IL PRESIDENTE DI DEUTSCHE BANK NEL MIRINO, RUMORS SU ADDIO La locomotiva tedesca arranca. Il Pil nel secondo trimestre è tornato sotto zero. Pesa la gelata dei dazi sul commercio internazionale, e i dati di oggi mettono sotto ulteriore pressione il governo della cancelliera Merkel per fornire uno stimolo di bilancio all’economia. Da Berlino si fa sapere che non saranno adottate misure aggiuntive, in quanto la politica fiscale è già espansiva. Intanto ci sono voci sull'addio anticipato del presidente di Deutsche Bank Achleitner, dopo le pressioni dei soci insoddisfatti dell’andamento del gruppo.

SVENTATO SEQUESTRO DI UNA DONNA A TORINO, 'RAPITA IN STRADA' 
FERMATI QUATTRO TEDESCHI, MOVENTE E’ IL RECUPERO CREDITI Un sequestro di persona è stato sventato a Torino. Agenti della squadra volanti hanno bloccato dopo un inseguimento un furgone su cui si trovava una donna legata. A dare l’allarme erano stati alcuni passanti a piazza San Carlo. Dalle prime indagini, sembra che il movente sia legato ad un recupero crediti che parte dalla Germania. Tutti e tre gli arrestati sono di nazionalità tedesca: due fanno parte un’agenzia di investigazioni. E’ stata messa in stato di fermo anche una quarta persona, loro connazionale.

TENSIONE AD HONG KONG, LA POLIZIA TORNA A USARE I LACRIMOGENI 
E SCATTA ANCHE IL DIVIETO DI MANIFESTARE NELL’AEROPORTO Resta alta la tensione ad Hong Kong. La polizia è tornata a usare i gas lacrimogeni per disperdere un gruppo di manifestanti pro-democrazia radunatosi vicino alla Sham Shui Po Police Station, nell’ambito dell’Hungry Ghost Festival, dopo il rifiuto di sgomberare e di fermare l’utilizzo dei laser contro l'edificio. Intanto è scattato il divieto di manifestare in aeroporto. L’Autorità aeroportuale ha ottenuto un’ingiunzione giudiziaria contro le «persone che ostacolano illegalmente o interferiscono con il corretto uso dello scalo».

TRENITALIA CONQUISTA UN PEZZO DI GRAN BRETAGNA 
CON FIRSTGROUP COLLEGHERA' LONDRA A EDIMBURGO Trenitalia si è aggiudicata con FirstGroup (30% e 70% rispettivamente) una gara per il franchise ferroviario della costa occidentale inglese, comprendente collegamenti intercity fra Londra, Edimburgo e Glasgow e servizi ad alta velocità da Londra a Birmingham. Lo si legge in una nota. «La nostra ambizione è di crescere ulteriormente nel Regno Unito», afferma Gianfranco Battisti, amministratore delegato di Fs Italiane.

SUPERCOPPA, STASERA LIVERPOOL-CHELSEA CON FISCHIETTO ROSA 
BALOTELLI AD UN PASSO DAL BRESCIA, SORPASSO SU FLAMENGO E' la notte della Supercoppa, a Istanbul si affrontano Liverpool-Chelsea: la squadra di Klopp è la favorita sui Blues di Lampard. Ma è l’arbitra che fa la storia: è il primo trofeo continentale diretto da una donna, la 35enne francese Stephanie Frappart. Calciomercato, Balotelli è a un passo dal ritorno in Italia. Salvo intoppi dell’ultim'ora, il 29enne attaccante firmerà un contratto triennale con il Brescia. Il club di Cellino ha così superato la concorrenza del Flamengo e, sul fronte interno, della Fiorentina e del Verona. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA