Sei in 24 Ore

Coronavirus: sale a 814 il numero dei morti. Superate le vittime della Sars

09 febbraio 2020, 19:25

Coronavirus: sale a 814 il numero dei morti. Superate le vittime della Sars

Sale a 814 il numero dei morti per il coronavirus, un bilancio già superiore a quello della Sars. Sei nuovi casi sulla Diamond Princess. Domani in Cina si torna a scuola e al lavoro. Sono rientrati a Roma gli otto italiani da Wuhan, fra loro anche 2 neonati. Nei prossimi giorni un volo dell’areonatica militare recupererà il 17enne di Grado, ancora alle prese con la febbre. Negativi i test effettuati allo Spallanzani sui due bimbi che erano tra i 56 italiani rimpatriati nei giorni scorsi. Tavolo interministeriale sul Coronavirus domani a Palazzo Chigi, con il presidente del Consiglio Conte, i ministri Di Maio e Speranza.

RENZI INSISTE SULLA PRESCRIZIONE, PER PD PARTITA GIA' CHIUSA
ZINGARETTI: "C'E' UN PUNTO DI ARRIVO, ORA ANDIAMO AVANTI"

Il nodo della prescrizione ancora in primo piano. "Non mi fermo, non diventerò grillino", insiste il leader di Italia viva Renzi, che poi assicura di non voler far cadere il governo. "Utilizzare il Milleproroghe per modificare il diritto penale sarebbe uno scandalo", scrive su Fb il coordinatore di Iv Rosato. "Mi sembra che ci sia la conferma di un buon punto di arrivo" - dice il segretario del Pd, Zingaretti. "Ora avanti tutta per dare risposte a un Paese che se lo aspetta".

MATTARELLA, "LE FOIBE SCIAGURA NAZIONALE, NO A NEGAZIONISMO"
A TORINO STELLA DI DAVID SULLA PORTA DI CASA DI SEGRE

Le foibe furono una "sciagura nazionale". Il presidente della Repubblica Mattarella apre le cerimonie del Giorno del Ricordo in memoria delle vittime delle Foibe con parole che invitano a coltivare la memoria per contrastare "piccole sacche di deprecabile negazionismo militante". "Oggi il vero avversario da battere, più forte e più insidioso - ha detto - è l’indifferenza che si nutre spesso della mancata conoscenza". A Torino un nuovo episodio antisemita: una stella di David e la scritta "Jude" sono state tracciate sulla porta di casa di Marcello Segre, esponente del mondo del volontariato.

SANREMO DA RECORD, AMADEUS: "TORNO ALLA MIA NORMALITÀ"
BOOM DI ASCOLTI E RICAVI. COLETTA: "AUSPICABILE UN BIS"

Si spengono i riflettori del 70/o festival di Sanremo e per Amadeus è tempo di tirare le somme di un’edizione che entra negli annali con numeri da record: una media complessiva che sfiora il 55% di share, la più alta del millennio, il gradimento dei giovanissimi salito al 61% e i ricavi pubblicitari più corposi di sempre, un bottino da 37 milioni di euro. Numeri che impongono alla Rai di ripartire da qui per ragionare sul futuro: "Un Amadeus bis è auspicabile", sottolinea il direttore di Rai Stefano Coletta. "Ama", intanto, si gode un successo frutto della "fiducia totale di tutta l’azienda" e dice "Non vedo l’ora di tornare alla mia quotidianità, ai Soliti ignoti".

TRENO DERAGLIATO, AL VAGLIO IL RACCONTO DEGLI OPERAI INDAGATI
"SCAMBIO A POSTO". FUNERALI MACCHINISTI MARTEDI' E MERCOLEDI'

Sarà conferito lunedì l’incarico ai consulenti della Procura per verificare le cause del deragliamento del Frecciarossa nel Lodigiano. Dovranno vagliare le dichiarazioni rese da indagati dai cinque tecnici di Rfi che erano intervenuti sul posto e avevano operato sullo scambio della tragedia. Interrogati, i cinque, hanno sostanzialmente confermato la versione resa da testimoni nei giorni scorsi: lo scambio era in posizione corretta. Racconto che contrasta con gli elementi in mano alla Procura che li accusa di aver "svolto un’attività non adeguata". Martedì e mercoledì i funerali dei due macchinisti deceduti.

ARRESTATO IN EGITTO, IL CASO SARA' MONITORATO A LIVELLO UE
IL CAIRO: IL FERMO ESEGUITO SU MANDATO DELLA PROCURA GENERALE

Il ministro Di Maio segue da vicino e fin dal primo momento il caso dello studente egiziano Patrick George Zaky. L’Italia, si apprende da fonti della Farnesina, ha chiesto l’inserimento del caso all’interno del meccanismo di "monitoraggio processuale" coordinato dalla delegazione Ue in loco che consente ai funzionari delle ambasciate Ue di monitorare l’evoluzione del processo e presenziare alle udienze. Un tweet del ministero dell’Interno egiziano ha intanto confermato che il giovane è stato arrestato su mandato della procura generale e posto in custodia cautelare per 15 giorni.

SERIE A: CROLLA IL NAPOLI, SASSUOLO E GENOA SORRIDONO
FRATTURA AL BRACCIO E STAGIONE FINITA PER SOFIA GOGGIA

Crolla il Napoli e al San Paolo il Lecce mette a segno l'impresa, interrompendo la striscia positiva per gli azzurri. Finisce 2-3 con il mancato rigore per i partenopei che è costato l'ammonizione a Milik per simulazione. Sorridono Sassuolo e Genoa che battono rispettivamente Spal e Cagliari. Un punto a testa invece per Brescia e Udinese. Stagione finita per Sofia Goggia che ha riportato una frattura scomposta del radio sinistro nella caduta nel superg di Garmisch.

TRE GRADI SOPRA LA MEDIA, L’INVERNO PIU' ANOMALO IN 30 ANNI
LA TEMPESTA CIARA FLAGELLA IL NORD EUROPA, CHIUSA TOUR EIFFEL

Quello sul Mediterraneo è l’inverno più anomalo degli ultimi 30 anni: più 3 gradi rispetto alla media stagionale. A dirlo è il meteorologo Alessandro Gallo: "Se l’atlante climatico 1990/2020 indicava l’inverno 1990 come mite ed insolito per il continente europeo, i dati raccolti ci offrono elementi assolutamente non trascurabili in riferimento al cambiamento climatico". Intanto la tempesta Ciara, che si sta abbattendo sul Nord Europa, provoca anche la chiusura della Tour Eiffel. In Premier e Bundesliga gare rinviate.