Sei in Europa

NEWS

Ue: al via audizioni candidati, mancano Italia e Francia

28 agosto 2019, 11:44

Ue: al via audizioni candidati, mancano Italia e Francia

BRUXELLES - Prendono il via da oggi, a Bruxelles, le audizioni ufficiali della presidente eletta Ursula von der Leyen con i candidati per la Commissione europea proposti dai vari Paesi. Lo annuncia la portavoce dell'Esecutivo comunitario Mina Andreeva. All'appello mancano ancora le indicazioni dell'Italia e della Francia. "Prima presenteranno le loro candidature, meglio sarà", spiega la portavoce, a chi chiede della scadenza odierna fissata dal Consiglio europeo per la presentazione delle candidature. Tuttavia l'unica vera scadenza prevista dai Trattati è quella del primo novembre, come data di insediamento del nuovo Esecutivo. Secondo quanto si apprende, una volta pronta la Commissione sarà presentata in sala stampa da von der Leyen, probabilmente intorno a metà settembre. Ma per il momento, la presidente eletta mantiene il più stretto riserbo sulla sua squadra, anche perché alcuni dei nomi indicati dalle capitali nelle scorse settimane sono già cambiati.

Con il contributo del Parlamento europeo

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA