Sei in Non solo parma

MALTEMPO

Tromba d'aria a Lavagna. La sindaca di Sestri Levante: 'Rimanete in casa'. Piemonte, 20 cm di neve al Sestriere - Foto

03 novembre 2019, 12:40

Chiudi
PrevNext
1 di 6

E’ cessato l’allerta nel Ponente ligure, dove vigeva da stamani a livello giallo. Lo conferma Arpal. Permane l’allerta giallo sulla costa del genovesato, arancione nell’entroterra e rosso a Levante fino alle 23 di stasera. E’ dunque aumentato il livello di allerta nel levante Ligure, da Portofino a Sarzana, che permarrà fino alle 23 di stasera dopodichè l’allerta tornerà arancione.

«Non uscite da casa». Questo l'appello della sindaca di Sestri Levante Valentina Ghio per le condizioni meteo che sono «preoccupanti». Molte le strade e le piazze allagate della cittadina ligure mentre si stanno intensificando le precipitazioni. Chiuse le strade vicine al torrente Petronio. Riva Trigoso risulta isolata. 

Nove persone sono state sfollate dalla palazzina di Lavagna scoperchiata stamani dalla tromba d’aria che si è abbattuta sul litorale del Levante ligure. Passeranno la prossima notte presso alcune abitazioni messe a disposizione dal Comune di Lavagna. 

Crepa su ponte, chiusa per allagamenti statale 523, una frana nello Spezzino

Una crepa si è aperta su un ponte nel comune di Albiano Magra, località al confine tra la provincia della Spezia e quella di Massa Carrara. La crepa si è aperta a causa delle forti piogge che cadono incessanti da stamani. Sul posto i tecnici Anas e i vigili del fuoco. 

E’ esondato il fiume Vara in località Sciarpato, località nel comune di Sesta Godano, nello Spezzino. Una famiglia è stata sfollata e altre due sono state trasferite ai piani alti della palazzina. Anche il paese di San Pietro Vara, nel comune di Varese Ligure è allagato. Il fiume Vara minaccia anche l’abitato di Varese Ligure perchè, dopo aver oltrepassato il secondo livello di guardia, è arrivato a toccare uno dei ponti nel centro dell’abitato. Il fiume Vara è esondato anche a Borghetto Vara, allagando i campi sportivi tra il borgo e il fiume, e arrivando fino al carruggio principale dove adesso ci sono oltre 40 cm di acqua. Allagati scantinati e piani terra. Alcune famiglie del borgo a scopo precauzionale sono state fatte allontanare dalle loro abitazioni e sono ospitate da parenti e amici. 

Nel comune di Maissana, una strada è stata interrotta da una grossa frana caduta pochi minuti fa.   La strada statale 523 del Colle di Cento Croci è provvisoriamente chiusa al km 64 in entrambe le direzioni a causa dell’esondazione del fiume Vara. Sul posto sono presenti le squadre Anas e le Forze dell’Ordine per la gestione dell’emergenza e per il ripristino della normale circolazione nel minor tempo possibile. 

Frana nel Tigullio

Una frana di fango è caduta su una casa a san Pietro di Frascati, nel comune di Castiglione Chiavarese, sulle alture del Tigullio. Secondo quanto appreso, una donna, che si trovava in casa, è rimasta leggermente ferita e è stata trasportata in ospedale dai vigili del fuoco. 

 
Nevica su montagne Piemonte, 20 cm al Sestriere

Nevica dalla scorsa notte su tutto l'arco alpino piemontese. Prima neve al Sestriere, dove ne sono caduti circa 20 centimetri, imbiancate in Alta Val Susa anche Pragelato, San Sicario, Sportinia. Fiocchi questa mattina anche ai 1.200 metri di Bardonecchia, sempre in Valle di Susa. Il maltempo, che sta portando piogge diffuse in pianura, concederà una tregua al Piemonte soltanto dal tardo pomeriggio.