Sei in Non solo parma

spaccio

Vendeva droga agli studenti via Telegram: 17enne denunciato a San Polo d'Enza

22 gennaio 2020, 11:59

Vendeva droga agli studenti via Telegram: 17enne denunciato a San Polo d'Enza

 

I carabinieri della stazione di San Polo d’Enza hanno scoperto un giro di compravendita di marjuana tra giovani studenti gestito da un 17enne che si avvaleva di Telegram per ricevere e soddisfare le richieste dei suoi clienti. Il minorenne è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Bologna con l’accusa di spaccio continuato. Sequestrato lo smartphone con la App Telegram sulla quale sono stati trovati i messaggi che proverebbero l'attività di spaccio. Tra i vari messaggi quello di un giovanissimo cliente che si lamentava della qualità dell’erba che aveva acquistato e consumato: a suo dire non aveva "sballato" nessuno.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA