Sei in Cremona

Furto di 7 km di cavi in una azienda nel Cremonese, tre denunce

18 febbraio 2020, 10:58

Furto di 7 km di cavi in una azienda nel Cremonese, tre denunce

I carabinieri hanno incastrato i ladri accusati di aver rubato il 31 ottobre scorso in una ditta di Pizzighettone (Cremona), 7.000 metri di cavi di alimentazione della linea di produzione dell’azienda per un bottino di 200 mila euro. Sono stati i militari della stazione, sfruttando le immagini registrate dalle telecamere del circuito di videosorveglianza, ad individuare l’abitazione utilizzata come deposito di uno dei ladri, in un paese vicino a quello teatro del furto. E lì hanno ritrovato e sequestrato parte della refurtiva: 1.500 metri di cavi elettrici di rame, per un peso complessivo di 300 chili. Sono stati denunciati per ricettazione in concorso un 30enne e un 31enne, entrambi residenti a Pizzighettone, e un 34enne residente a Maleo (Lodi), tutti pregiudicati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA