Sei in Emilia

MODENA

Portavalori rapinato a Modena, bottino di oltre 100mila euro

Quattro persone in azione in un centro commerciale 

20 gennaio 2020, 12:16

Portavalori rapinato a Modena, bottino di oltre 100mila euro

Rapina a mano armata questa mattina a Modena, intorno alle 8.30, ai danni di un portavalori che si trovava nei pressi del centro commerciale GrandEmilia. Secondo i primi accertamenti affidati ai carabinieri, il bottino supererebbe i centomila euro. Due guardie giurate si sono presentate al centro commerciale per ritirare i soldi degli incassi delle attività. Mentre, come da protocollo, una delle due attendeva all’interno del furgone, la seconda è andata a ritirare i sacchi con il denaro. Uscendo si è trovata di fronte un uomo col volto travisato che gli ha puntato contro un fucile, strappandogli i sacchi con il denaro contante. Il rapinatore è poi salito sull'auto che si è dileguata ed è poi stata rinvenuta abbandonata (il mezzo è risultato rubato). Sempre come da protocollo, la guardia giurata alla guida del portavalori ha messo in moto e si è allontanato dal luogo della rapina il più velocemente possibile. Il portavalori è poi uscito di strada in via Emilia Ovest. Alla guardia giurata rapinata, l’uomo con il volto travisato e armato di fucile ha portato via anche la pistola d’ordinanza. L’azione avrebbe visto protagoniste almeno quattro persone.