Sei in Emilia

EMILIA ROMAGNA

Regione, Elly Schlein vicepresidente e Felicori alla cultura. Per Parma Lori o Benassi?

11 febbraio 2020, 13:02

Regione, Elly Schlein vicepresidente e Felicori alla cultura. Per Parma Lori o Benassi?

"Ho chiesto ad Elly Schlein e a Mauro Felicori di entrare a far parte della nuova Giunta che sto componendo e che completerò in questi giorni, entro la settimana. Entrambi hanno accettato con entusiasmo mettendo le proprie competenze al servizio della Regione e del nostro progetto di governo. Di questo li ringrazio". Lo scrive in una nota il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini.

In particolare Elly Schlein sarà la nuova vicepresidente. Dopo l'annuncio nei giorni scorsi della nomina di Vincenzo Colla all’assessorato al Lavoro, ora quello che in tanti si aspettavano di Elly Schlein, che ha ottenuto oltre 22mila preferenze alle elezioni del 26 gennaio, e di Mauro Felicori, ex direttore della Reggia di Caserta. "Elly Schlein - scrive Bonaccini - ha ottenuto un risultato personale particolarmente significativo, guidando le liste di "Emilia-Romagna Coraggiosa", ben interpretando la necessità di coniugare in modo nuovo e ancor più incisivo la lotta alle diseguaglianze che segnano la nostra società e la transizione ecologica. Il suo impegno su entrambi i fronti, al pari della sua consolidata esperienza europea, ne fanno un punto di forza anche per le future relazioni in ambito comunitario per una Regione aperta e pienamente europea come l’Emilia-Romagna".
 Per Felicori, artefice della rinascita della Reggia di Caserta e in passato dirigente del Comune di Bologna, si profila l'assessorato alla Cultura. "Ho inteso annunciare l’ingresso in Giunta di Schlein e Felicori e indicare l’ambito dei rispettivi, futuri impegni per sottolineare, come nel caso di Vincenzo Colla per lo sviluppo economico e il lavoro, alcuni fra gli assi prioritari su cui si concentrerà l’iniziativa della nuova Giunta, anche avvalendoci di figure che fino ad oggi non avevano fatto parte del governo regionale", conclude Bonaccini. 

PER PARMA LORI O BENASSI?

Per quanto riguarda il rappresentante parmigiano in lista continua a farsi il nome di Barbara Lori ma nelle ultime ore si è aggiunto anche quello di Tiziana Benassi. Il presidente Bonaccini ha promesso di sciogliere le sue riserve entro il fine settimana, vedremo cosa succederà.