Sei in Mantova

Tragedia

Mantova, crede di sparare a una volpe, uccide un amico

10 gennaio 2020, 21:00

Mantova, crede di sparare a una volpe, uccide un amico

Credeva di aver sparato a una volpe e, invece, ha colpito a morte l’amico con cui stava partecipando ad una inusuale battuta di caccia. La vittima è Primo Basso, 66 anni, di Bagnolo San Vito, titolare di un’azienda agricola con annesso allevamento di bovini da latte che si trova nelle vicinanze dell’agriturismo, corte Casella, dove oggi pomeriggio dopo le 16 si è verificato il tragico incidente. Il proprietario aveva chiamato tre amici cacciatori per sbarazzarsi di una volpe che da tempo stava portando scompiglio nel pollaio alla ricerca di cibo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA