Sei in Mantova

CORONAVIRUS

Salgono a 93 i lavoratori positivi in sette macelli del mantovano

14 luglio 2020, 12:17

Salgono a 93 i lavoratori positivi in sette macelli del mantovano

Quattro operai del macello del gruppo Inalca di Pegognaga sono stati trovati positivi al Covid-19 al termine dello screening compiuto dall’Ats Valpadana sui 295 lavoratori, tra dipendenti diretti e delle cooperative impiegati all’interno. Lo scrive questa mattina la Gazzetta di Mantova. I quattro, tutti asintomatici, sono già stati posti in isolamento. Secondo l’Ats la fonte del contagio è da ricercarsi in ambito familiare e non nel luogo di lavoro. Il macello, infatti, avrebbe osservato tutte le misure previste dai protocolli anti-contagio. Sono sette finora i macelli nel Mantovano in cui l’Ats, nel suo screening a tappeto nelle industrie alimentari, ha trovato personale positivo al Covid, per un totale di 93 contagiati tra i lavoratori.