Sei in Piacenza

CORONAVIRUS

Misure più stringenti per il Piacentino

Stop ai centri commerciali nel weekend

01 marzo 2020, 19:25

Misure più stringenti per il Piacentino

La provincia di Piacenza avrà misure più stringenti rispetto al resto dell’Emilia-Romagna per contenere il propagarsi del Coronavirus. Lo prevede il decreto del presidente del consiglio dei ministri, che equipara il Piacentino alle province di Bergamo, Lodi e Cremona. 
Fra i provvedimenti previsti, in aggiunta a quelli validi per il resto della regione, c'è la chiusura dei negozi centri commerciali nelle giornate di sabato e domenica (con eccezione per farmacie e negozi alimentari) e la sospensione delle attività di palestre, centri sportivi, piscine, centri benessere, centri termali, culturali, sociali e ricreativi.