Sei in Reggio

SAN POLO D'ENZA

Ruba nel bar dove lavora: denunciato dai carabinieri

Tradito dagli incassi delle vincite dei gratta e vinci rubati dall'interno del bar. Furto aggravato l’accusa mossa a un 54enne abitante a Canossa.

30 maggio 2019, 09:46

Ruba nel bar dove lavora: denunciato dai carabinieri

Di giorno barista la sera ladro per giunta nello stesso bar dove lavora. Questa la singolare metamorfosi di un 54enne abitante a Canossa tradito dalle vincite ottenute grattando i tagliandi della lotteria istantanea gratta e vinci riscosse alcune ore dopo il furto. Non solo a suo carico sono emerse responsabilità in ordine al furto consumato la stessa notte ai danni di una palestra. Con l’accusa di furto aggravato e continuato i carabinieri della stazione di San Polo d’Enza  hanno denunciato alla procura reggiana un 54enne residente a Canossa in provincia di Reggio Emilia risultato essere peraltro dipendente del bar derubato. 

Foto d'archivio