Sei in Reggio

CORREGGIO

Festa a scuola finisce in una rissa tra genitori, un ferito

Il padre di un’alunna viene denunciato dai carabinieri 

18 giugno 2019, 11:58

Festa a scuola finisce in una rissa tra genitori, un ferito

Una festicciola scolastica di fine anno si è trasformata in una rissa fra genitori, con minacce e un 47enne ferito con un cutter. E’ successo sabato a Correggio, nella Bassa reggiana. Tutto è partito da una banale lite tra bambini, ma l’intervento del papà 40enne di una scolara, che ha preso le parti della figlia, non è piaciuto agli altri genitori. Ne è scaturito un diverbio tra adulti, poi degenerato. Stando alle testimonianze raccolte dai carabinieri, infatti, il 40enne a un certo punto avrebbe estratto un cutter minacciando gli altri. Un 47enne sarebbe rimasto ferito a un gomito, con prognosi di dieci giorni. Dopo la chiamata al 112, il 40enne è quindi stato rintracciato dai militari mentre si stava allontanando, ma il cutter non è stato ritrovato. E’ stato denunciato per minaccia, lesioni personali aggravate e porto abusivo di oggetti atti a offendere. L’uomo ha ammesso i fatti, ma ha negato di aver avuto un taglierino: l’aggressione, a suo dire, sarebbe avvenuta con due penne a inchiostro.