Sei in Reggio

Reggio Emilia

Rubano scooter a Parma: rintracciati grazie all'antifurto satellitare

La merce ha un  valore di circa 100.000 euro

21 settembre 2019, 09:31

Rubano scooter a Parma: rintracciati grazie all'antifurto satellitare

 Un furto notturno consumato l’altra notte all’interno di una rivendita di motocicli di Parma è culminato a Reggio Emilia con il recupero della refurtiva sottratta rinvenuta dai carabinieri  della compagnia di Reggio Emilia all’interno di un furgone rubato in una concessionaria di Mestre, in provincia di Venezia, in sosta in un parcheggio di via Premuda a Reggio Emilia. All’interno oltre ai motocicli e una bicicletta elettrica rubati nel parmense anche valigette con utensili Bosch, Hilti e Wurth. La refurtiva ha  un valore complessivo di circa 100.000 euro.

 

 

I carabinieri, su input dell’operatore in servizio al 112 allertato da un’azienda specializzata nell’installazione e monitoraggio di antifurti satellitari, interveniva in un parcheggio di via Premuda di Reggio Emilia dove grazie al dispositivo di rilevazione radiofrequenza veniva segnalata la presenza di tre motocicli Yamaha TMAX (di cui due da immatricolare) risultati rubati a Parma la notte del 19 settembre scorso ai danni di una concessionaria Yamaha.

© RIPRODUZIONE RISERVATA