Sei in Reggio

Reggio Emilia

Bibbiano: torna libera la dirigente dei servizi sociali indagata per 'Angeli e demoni'

Ora si attende la chiusura delle indagini e il possibile processo

22 dicembre 2019, 20:58

Bibbiano: torna libera la dirigente dei servizi sociali indagata per 'Angeli e demoni'

Caso Bibbiano: Federica Anghinolfi e Francesco Monopoli sono liberi, anche se non potranno esercitare le loro professioni per un anno. E' la decisione della magistratura su due dei 27 indagati dell'inchiesta "Angeli e demoni": la Anghinolfi guidava i Servizi sociali dell'Unione dei Comuni della Val d'Enza, Monopoli era assistente sociale.

Dopo che nei giorni scorsi erano state eliminate le restrizioni per il sindaco di Bibbiano Andrea Carletti, Anghinolfi e Monopoli erano rimasti gli ultimi indagati ancora ai domiciliari. I termini sarebbero scaduti a Santo Stefano ma la pm Valentina Salvi ha anticipato, richiedendo la revoca degli arresti domiciliari. Ora si attendono la chiusura dell'indagine e il possibile processo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA