Sei in Reggio

Le rubano borsa con 1000 euro, denunciati due giovani a Reggio Emilia

19 gennaio 2020, 11:51

Le rubano borsa con 1000 euro, denunciati due giovani a Reggio Emilia

Ha parcheggiato l’auto in via Ferioli a Reggio Emilia lasciando al suo interno la borsa con i documenti personali ma soprattutto 1.000 euro in contanti. Che le sono stati rubati e di cui, dopo un’ora, la donna - un’impiegata 58enne di Reggio Emilia - è tornata in possesso grazie ai Carabinieri della stazione di Rubiera che hanno denunciato due giovani reggiani, un 22enne e un 25enne, con l'accusa di ricettazione in concorso dopo che la borsa della donna è stata rinvenuta in una macchina in uso ai due. 
I fatti risalgono alle 18 dell’altra sera quando il comandante della stazione dell’Arma - libero dal servizio ed in compagnia della moglie - uscito da un ufficio postale ha notato arrivare ad alta velocità un’auto, con due giovani a bordo, poi parcheggiata nel piazzale dell’ufficio postale del paese. Nel timore che potesse essere compiuta una rapina, il militare, rimanendo a distanza, ha chiesto l’intervento dei colleghi. All’arrivo degli agenti i due giovani, ignorando di essere stati notati, prima hanno negato di avere un collegamento con la vettura poi hanno tentato la fuga: riuscita al 22enne che ha gettato via le chiavi del veicolo e non al 25enne fermato dai Carabinieri. 
Sulla vettura è stata rinvenuta la borsa sottratta alla 58enne cui è stata riconsegnata insieme a tutto il contenuto, compresi i 1.000 euro in contanti. Nell’auto, in cui sono state trovate anche delle forbici e una maschera, i militari hanno rinvenuto un altro migliaio di euro ritenuto provento di reato.