Sei in Reggio

san polo d'enza

Armato di coltello minaccia la barista e poi le fora due gomme dell'auto: arrestato

01 febbraio 2020, 13:21

Armato di coltello minaccia la barista e poi le fora due gomme dell'auto: arrestato

 Stava lavorando all’interno di un bar di San Polo d’Enza, quando ha fatto il suo ingresso un conoscente che, accompagnato dalla moglie, ha ordinato due caffè. Al momento di pagare l’uomo, un 44enne operaio del paese, si è avvicinato al bancone e, impugnando un coltello di piccole dimensioni che si intravedeva tra il palmo della mano e la manica della giacca, ha intimato alla barista di consegnargli un giornale di annunci all’interno del quale era stata pubblicata un’inserzione che nel passato era stato oggetto di discussione tra i due.

Alla risposta che il giornale era stato buttato, l’uomo ha dato in escandescenze incominciando prima ad offendere la 43enne, per poi minacciarla di morte. Quindi, uscito dal locale con la moglie e avvicinatosi all’auto della barista con il coltello ha forata due pneumatici. L'uomo, denunciato per il reato di minaccia aggravata, è stato poi condannato  a due mesi di reclusione. La sentenza di condanna, divenuta esecutiva, ha fatto sì che adesso l'uomo sia stato posto agli arresti domiciliari.