Sei in Reggio

Quattro Castella 

Netturbino muore investito da un camion dei rifiuti nel Reggiano

Infortunio mortale sul lavoro a Quattro Castella 

10 aprile 2020, 17:16

Netturbino muore investito da un  camion dei rifiuti nel Reggiano

Un netturbino di 52 anni è morto sul lavoro a Quattro Castella (Reggio Emilia). L’uomo, di origine senegalese, era addetto alla raccolta degli sfalci, una delle poche categorie al lavoro in questo periodo. Il collega alla guida del camion, nel fare retromarcia, lo ha accidentalmente investito. A nulla sono valsi i disperati tentativi dei soccorsi, tra cui anche l’elicottero inviato dal Maggiore di Parma. Sulla tragedia indagano i carabinieri e il personale di medicina del lavoro dell’Ausl.  (foto d'archivio)