Sei in Reggio

CARABINIERI

Guastalla, prima litiga con l'amico poi spara in aria: denunciato un 80enne

03 giugno 2020, 10:20

Guastalla, prima litiga con l'amico poi spara in aria: denunciato un 80enne

 Rapporti di amicizia non certo  idilliaci quelli tra due uomini abitanti a Guastalla che ieri al culmine di una lite, scaturita per futili motivi, hanno visto uno dei due esplodere un colpo di pistola in aria per far desistere l’amicoche stava prendendo a calci la porta d’ingresso. E’ stato lo stesso  80enne che ha esploso il colpo di pistola a richiedere l’intervento dei carabinieri della stazione di Guastalla che giunti sul posto dopo aver riportato alla calma le parti hanno precauzionalmente ritirato la pistola e le altri armi detenute dall’anziano. Per questo motivo i carabinieri della stazione di Guastalla con l’accusa di esplosioni pericolose hanno denunciato un 80enne reggiano ritenuto responsabile di esplosioni pericolose.