Sei in Reggio

POLIZIA

Sant'Ilario: inseguimento nel cuore della notte. Rintracciato e arrestato un tunisino

10 luglio 2020, 09:07

Sant'Ilario: inseguimento nel cuore della notte. Rintracciato e arrestato un tunisino

Nelle prime ore di ieri,  alle 2 di notte, i poliziotti intenti nel controllo delle stazioni ferroviarie hanno notato,a  Sant’Ilario d’Enza, una Golf grigia con  targa francese, in sosta con motore acceso.
Alla guida  una persona che all’atto del controllo è fuggita prendendo la via Emilia in direzione Reggio Emilia.  
Tuttavia il veicolo veniva intercettato da una squadra Volante e, nella fuga, ha  il controllo terminando la corsa in una strada di campagna nei pressi del comune di San Polo d’Enza.
L'uomo, uscito  dal mezzo, si rivolgeva ai poliziotti  con fare aggressivo e, nonostante i ripetuti inviti a fermarsi, tentava l'aggressione, ma veniva immobilizzato da un agente e messo in sicurezza. 
Perquisito, il ragazzo di nazionalità tunisina, veniva trovato in possesso di una bomboletta spray al peperoncino di ml 15, di 1365 € in banconote di vario taglio e di un involucro contenente stupefacente di tipo cocaina dal peso lordo di grammi 2,3.
Nel veicolo è stato trovato anche un coltello di 30 cm.
All’interno di un vano a tergo del cambio c'era  una carta di credito pervasa di cocaina.
Accompagnato presso il locale nosocomio l'uomo è stato  dimesso con un solo giorno di prognosi  per policontusione e assunzione di cocaina e alcolici. 
Presente all’interno dell’ autovettura c'era anche una donna, colombiana classe 1983, in regola e che ha collaborato con gli agenti.